Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / sedi / Sede centrale / mostre / Pietre, piume, insetti: l'arte di raccontare la natura / Storie naturali: racconti di fiori, animali, piante

Storie naturali: racconti di fiori, animali, piante

Mostra di tavole tratte da opere delle collezioni bibliotecarie, cassette entomologiche e botaniche messe a disposizione dal Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza. Dal 25 maggio al 30 giugno. Salone Monumentale, Biblioteca Passerini-Landi.

Storie naturali: racconti di fiori, animali, piante

Quando dal 25/05/2017
al 30/06/2017
Dove Salone Monumentale, Biblioteca Passerini-Landi
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

L’itinerario della mostra si articola intorno a tre nuclei costituiti ciascuno dall’abbinamento di testi e tavole illustrate: il primo nucleo è costituito da alcune immagini realizzate all’inizio del Settecento da Maria Sybilla Merian (1647 – 1714), prima naturalista donna nonché prima studiosa ad occuparsi d'insetti, considerati bestie di Satana, con la pubblicazione, ad Amsterdam, della Metamorfosi degli insetti del Suriname, dove descrive il reale processo di metamorfosi degli animali, contrariamente all’ipotesi corrente che essi nascessero dal fango, messe in parallelo con alcune illustrazioni tratte dall’Erbario dipinto di Frà Zaccaria, a cura di Carlo Francou (TEP 2008), con esplicito riferimento alle tavole della studiosa olandese; il secondo nucleo presenta tavole provenienti da due opere conservate presso il Fondo Antico della Biblioteca Passerini-Landi: l’Illustratio iconographica insectorum di Antonius Joannes Coquebert, (Parisiis, Typis Petri Didot natu Majoris, anno VII [1705]), e l’ Historiae de insectis di Ulysses Aldrovandus (Bononiae, Typis Clementis Ferronij, MDCXXXVIII (1638) Il terzo nucleo consiste in alcune tavole tratte dal Giornale di Agricoltura – anni 1892 – 1902, incluse in una rubrica che tratta di insetti dannosi all’agricoltura, mettendone in evidenza abitudini e grado di nocività per elencare poi alcuni rimedi atti a contrastarne l’azione dannosa; sono presenti anche, sebbene in numero ridotto, alcuni insetti la cui alimentazione è costituita da altri insetti dannosi, e quindi indicati per un primo tentativo di lotta integrata.

Completano la mostra, che rimarrà aperta sino al 30 giugno 2017, le cassette botaniche ed entomologiche del Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza.

Mostra ed eventi in collaborazione con Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza.

Reading
- giovedì 25 maggio 2017 ore 16.30, Sala Augusto Balsamo: Pietre, piume, insetti: l’arte di raccontare la natura -reading di brani di grandi scrittori e scrittrici che descrivono paesaggi.
Inaugurazione
- giovedì 25 maggio 2017 ore 17.30, Salone Monumentale: inaugurazione della mostra Storie naturali: racconti di fiori, animali, piante… con tavole tratte da opere delle collezioni bibliotecarie e cassette entomologiche e botaniche messe a disposizione dal Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza.

Presso il Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza
(per informazioni Museo  0523 334980)

- venerdì 26 maggio 2017 ore 17,30 DENTRO LA CRISALIDE - Viaggio alla scoperta della Metamorfosi degli insetti - Laboratorio per adulti - Dottoressa Valeria Todeschini, entomologa dottoranda Unicat.

- sabato 27 maggio 2017 ore 16,30/18,00 ALCHIMIA DEGLI INSETTI: le loro incredibili metamorfosi - Laboratorio per ragazzi e ragazze dagli 8 ai 13 anni - Dottoressa Giulia Mazzocchi, Dottoressa Linda Mazzoleni.

Azioni sul documento
Share |