Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Home / succede in biblioteca / La Rete della Passerini-Landi

La rete della Passerini-Landi

2.0

 

La biblioteca Passerini-Landi ha creato nel corso degli anni una fitta rete di collaborazioni volontarie con singoli, associazioni, enti, aziende del territorio e non solo per coinvolgere la comunità nel progetto di diffusione della cultura promosso dalla biblioteca.

Con questa strategia di alleanze si vogliono rendere gli utenti e tutta la comunità di riferimento attivamente partecipi del progetto della biblioteca, sviluppando al tempo stesso da parte della biblioteca una propensione a condividere il progetto degli altri in una logica di integrazione e accrescimento reciproco.

Attraverso l'Albo dei Cittadini attivi-volontari istituito dal Comune, cittadini e associazioni potranno proporsi in forma volontaria e gratuita per mettere a disposizione il loro tempo libero e le loro competenze.

Tutte le domande verranno accolte e valutate in base all'attinenza alla mission e al progetto di sviluppo delle biblioteche del Comune.

Un esempio di alcuni degli ambiti di interesse da sviluppare nell'anno 2018:

  • consegna dei libri a domicilio
  • laboratori di scrittura e illustrazione
  • letture in lingue straniere
  • falegnameria
  • manutenzione della bicicletta
  • Diventa anche tu cittadino attivo e presenta il tuo progetto volontario!


    Chi può fare domanda
    I cittadini residenti o domiciliati o che operano, lavorano, studiano sul territorio comunale di età compresa fra i 18 e i 75 anni (le deroghe all'età saranno valutate dai singoli servizi interessati), le associazioni iscritte all'Albo comunale delle associazioni, le associazioni professionali, di categoria e datoriali. le scuole, le cooperative operanti anche sul territorio comunale.

    Come
    Le domande di iscrizione dovranno essere redatte utilizzando gli appositi moduli:
    Modulo A singolo cittadino + proposta di progetto
    Modulo B Associazioni e altri soggetti collettivi + proposta di progetto

    Criteri e istituzione albo
    Avviso istituzione albo cittadini attivi - 2017
    Criteri gestione servizio volontariato cittadini attivi 2017

    Le domande e i relativi progetti possono essere inviati via email: partecipazione@comune.piacenza.it
    o consegnate presso gli sportelli di QuInfo (P.tta Pescheria - P.zza Cavalli).

    Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a: partecipazione@comune.piacenza.it

    L'Albo dei Cittadini Attivi-Volontari è previsto dal Regolamento della Partecipazione - DCC n.23 del 16.9.2013 - art.26 e dai Criteri per la gestione del Servizio di Volontariato-Cittadinanza Attiva.

    Per saperne di più

    Share |