Sezioni

Orientarsi in biblioteca

La sede centrale segue il modello di biblioteca tripartita, il concetto fondamentale che sta alla base della biblioteca a tre livelli è la priorità dell'orientamento all'utente e ai suoi bisogni, e una conseguente riorganizzazione della tradizionale collocazione a scaffale aperto. Il piano terra ospita sezioni di narrativa e saggistica divulgativa, di maggiore interesse per gli utent. Tutte le materie e il patrimonio di sezione locale vengono approfondite mano a mano che si sale fino ad arrivare al terzo livello, l'ultimo primo nel palazzo, che ospita nella sua totalità i magazzini librari e i fondi antichi.

N.B. Alcune zone/servizi della biblioteca (di colore grigio negli elenchi) hanno temporaneamente variato la loro funzione o sono stati sospesi a causa dell'emergenza sanitaria.

Primo livello

Piano terra

corridoio: i corridoi del piano terra sono percorsi da scaffali allestiti con vetrine tematiche, proposte di lettura, sezioni di letteratura locale, narrativa e audiolibri in lingua, libri d'attualità e la sezione Mafie e Legalità.
cortile: area coperta dalla rete Piacenza wifi, allestita con tavoli e sedie, per svago o studio.
cortile centrale: area coperta dalla rete Piacenza wifi, allestita con tavoli e sedie nel periodo estivo, viene utilizzato per eventi, svago o studio e, nei mesi di maggio e giugno, ospita l'iniziativa "Pesalibro".
sala giornali e riviste: è il luogo destinato alla consultazione di quotidiani locali, nazionali e internazionali. Vi si può trovare anche una selezione di riviste disponibili al prestito.
postazione autoprestito: gli utenti possono registrare prestiti e rientri in completa autonomia grazie alla tessera che viene consegnata al momento dell'iscrizione e al dispositivo anti-taccheggio applicato a tutti i volumi esposti.
postazione catalogo: computer dedicato alla consultazione di LeggerePiace, Catalogo del Polo Bibliotecario Piacentino.
postazioni internet: la registrazione a questo servizio, con le credenziali Guglielmo WiFi, offre agli utenti della biblioteca la possibilità di navigare gratuitamente per un'ora al giorno.
punto prestiti e informazioni: è un servizio di informazione al pubblico e consulenza bibliografica. Le addette effettuano le iscrizioni e rilasciano la tessera personale di identificazione.
sala Aree tematiche: sala a scaffali aperti, propone una selezione di opere divulgative ed interdisciplinari su argomenti quali la salute e il benessere, i sentimenti, l'ecologia, la psicologia. Potete trovare anche guide turistiche, biografie di personaggi celebri, libri di cucina e fai da te, informatica e altro ancora.
sala Arte: sala studio, a scaffali aperti, coperta dalla rete Piacenza wifi, permette a studenti e ricercatori di lavorare con dispositivi propri utilizzando la rete senza fili, i tavoli offrono la possibilità di collegare i dispositivi alla corrente elettrica. La sala ospita tutti i volumi della sezione Arte: architettura, pittura, scultura, fotografia, teatro, cinema, musica, fumetto, oltre alle riviste di architettura Casabella, Domus, Lotus e alla rivista d'arte Art Dossier.
sale Le narrative: due sale che ospitano la letteratura e le narrative (romanzi e racconti) suddivise per le principali aree culturali: italiana, francese, americana, russa, araba, africana, ecc...
spazio mostre: il corridoio d'ingresso ospita frequentemente mostre e allestimenti.
sala Suoni e visioni: la sala ospita il materiale audiovisivo presente in biblioteca: film e documentari in dvd, film per ragazzi, cd/dvd musicali, opere teatrali, teleromanzi, audiolibri.
zona ristoro: piccola area attrezzata con distributori di bevande, merende, panchine e tavolini.

Secondo livello

Primo piano

sala Rialzata/emeroteca: adibita a sala studio, l'emeroteca di secondo livello è l'ambiente nel quale vengono conservati gli ultimi numeri dei periodici di ambito locale.
distribuzione e riproduzione: il servizio fornisce all'utenza il materiale non direttamente accessibile al pubblico, depositato nei magazzini. La biblioteca offre il servizio di riproduzione dei documenti posseduti mediante fotocopia, stampa da microfilm, riproduzione digitale tramite fotografia o scansione.
magazzini librari: fanno parte del terzo livello della biblioteca e non sono accessibili al pubblico.
postazione catalogo: computer dedicato alla consultazione di LeggerePiace, Catalogo del Polo Bibliotecario Piacentino.
prestito interbibliotecario: il servizio permette di ricevere in pochi giorni i libri presenti nei cataloghi online delle biblioteche.
reference: è un servizio di informazione al pubblico, consulenza bibliografica e assistenza all'utilizzo degli strumenti informativi della biblioteca.
sala Augusto Balsamo: area coperta dalla rete Piacenza wifi, viene utilizzata per gli incontri del gruppo di lettura e altri piccoli eventi.
sala Laboratori: spazio riservato a laboratori per adulti e ragazzi, dotato di computer connessi alla rete Guglielmo WiFi.
Scaffale Aperto: area coperta dalla rete Piacenza wifi, adibita anche a sala studio, la sala a scaffali aperti di secondo livello ospita le sezioni di saggististica e manualistica d'approfondimento. ► Consulta la mappa
sala Filosofi: area coperta dalla rete Piacenza wifi, adibita a sala studio, offre la possibilità di consultare una selezione di testi di ambito locale ed ospita il fondo MacKay, tuttora in fase di catalogazione.
salone Monumentale: area coperta dalla rete Piacenza wifi, ospita i testi del Fondo antico ed è suddiviso in tre 'sezioni': spazio espositivo, spazio conferenze e sala studio.

Terzo livello

Secondo piano

fondo antico: in questa sezione si accolgono le richieste del pubblico per la consultazione delle edizioni a stampa antiche, manoscritti, opere cartografiche e di grafica antica possedute dalla biblioteca. I documenti di questa sezione sono esclusi dal prestito.
magazzini librari: accoglie libri di minore circolazione, comprese le collezioni del Fondo antico.